5 Lungometraggi di David Lynch da non perdere

Era il 2001 quando Mulholland Drive veniva proiettato sul grande schermo negli USA.

7 milioni di dollari al box office americano e altri 13 milioni nel resto del mondo.

Pochi introiti e scarso successo commerciale per un capolavoro unico nel suo genere che ha dato

vita al cinema contemporaneo.

Ciò nonostante, è stato definito come il più grande film del XXI secolo.

Per chi si fosse perso la meditazione trascendentale di David Lynch, ecco 5 lungometraggi per capire la sua poetica cinematografica:

  1. Mulholland Drive (2001)
  2. Velluto blu (Blue Velvet) (1986)
  3. Cuore selvaggio (Wild at Heart) (1990)
  4. Fuoco cammina con me (Twin Peaks: Fire Walk with Me) (1990) – solo dopo aver visto la serie TV I segreti di Twin Peaks (1990-1991 e 2017) di tre stagioni
  5. Inland Empire – L’impero della mente (Inland Empire) (2006)

Il lavoro più grande scritto e diretto da David Lynch. Uscito in Italia un anno dopo.

Quasi due ore e mezzo di ipnosi allucinatoria, simbolismo metaforico e numerico che hanno scatenato svariate interpretazioni e critiche interrogandosi sul vero significato del film.

Nessuna risposta da parte di David Lynch ma solo 10 indizi per “sforzarci” a trovare un senso in ciò

che abbiamo visto. Indizi che devono essere decifrati insieme a Rita (Laura Harring), che ha perso la

memoria, e Betty Elms (Naomi Watts), che cerca di aiutarla a scoprire la sua identità.

A vent’anni dall’uscita, Mulholland Drive torna al cinema in versione restaurata in 4K

dal 15 Novembre distribuito dalla Cineteca di Bologna.

Questo è un film da non perdere. Per la storia del cinema, in generale.

Articolo scritto da: Martina Corvaia

Categorie:Cinema

Tagged as: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...