Fiat non prodotte e non commercializzate in Italia

L’automobile non è solo un mezzo di trasporto. Per molti è anche oggetto di collezionismo. Molto spesso gli appassionati, infatti, pur di avere un preciso modello di un’ automobile se lo fanno importare da altri paesi. L’auto di importazione è un’automobile immatricolata in un paese estero, che viene acquistata o da un commerciante o direttamente dal cliente finale per essere importata nel proprio paese e immatricolata di nuovo. Ci sono alcune auto che pur avendo un marchio di un determinato paese vengono prodotte e vendute altrove. È il caso della Fiat, marchio automobilistico italiano. Molti modelli della FIAT sono prodotti all’estero e non sono quindi reperibili facilmente in Italia:

  1. Fiat Cronos è un’autovettura di tipo berlina 3 volumi prodotta dalla casa automobilistica italiana FIAT dal 2018 e venduta nel mercato latino americano. Viene ufficialmente presentata nel gennaio del 2018 e messa in commercio a febbraio dello stesso anno. La carrozzeria è lunga 4,364 metri, l’altezza è pari a 1,516 metri e la larghezza è di 1,724 metri.

2. Fiat Argo è la versione hatcback della Fiat Cronos, è un’autovettura di tipo utilitaria prodotta dalla casa automobilistica italiana FIAT e venduta per il mercato brasiliano dal 2017. La vettura si affianca nel listino sudamericano alla Fiat Mobi, Cronos e Toro. Non è prevista la sua commercializzazione in Europa.

3. Fiat Mobi è una superutilitaria prodotta dalla casa automobilistica italiana FIAT dal 2016; è disponibile per il mercato sudamericano, ma non per quello europeo. Il 13 aprile 2016 è stato presentato il primo prototipo ufficiale della Mobi, dopo varie immagini uscite in internet e le informazioni che erano già emerse su alcune riviste automobilistiche. È la più piccola delle FIAT per il mercato sudamericano, con dimensioni anche inferiori alla Fiat Uno e alla Fiat Palio.

4. Fiat Uno o Novo Uno è un’autovettura prodotta dalla FIAT per il mercato sudamericano dal 2010 e che riprende il nome del modello omonimo prodotto negli anni ottanta del XX secolo. È stata presentata ufficialmente il 5 maggio 2010 come “Novo” Uno dalla Fiat brasiliana per il mercato locale ed è stata resa disponibile sia in versione 3 che 5 porte. Telaisticamente non ha più nulla in comune con la vettura nata nel 1983, ma si presenta con una base inedita sviluppata sul telaio della Fiat Panda del 2003; sul piano stilistico, anticipa invece le linee della terza generazione della Panda.

5. Fiat Toro (codice Tipo 226) è un pick-up prodotto dalla filiale brasiliana della casa automobilistica italiana FIAT a partire dal 2016 e destinato, inizialmente, solo al mercato sudamericano.

In queste ultime settimane è in progettazione un nuovo SUV con nome di progetto 363. Anche questo SUV verrà commercializzato solo in Sudamerica. Un vero peccato siccome non ci sono SUV di nuova generazione di casa Fiat in Italia esclusi i restyling delle 500 X e L.

Categorie:Auto

Tagged as: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...