Come capire se il vostro televisore ha bisogno del nuovo digitale terrestre (dvb-t2)

Dal 20 giugno 2022 sarà completato lo switch-off al DBV T2. Per chi ha in casa televisori comprati prima del 2017 potrebbe essere necessario acquistare un decoder o cambiare TV. Per chi volesse verificare che la propria TV è compatibile con il nuovo DVB-T2, bisognerà fare la sintonizzazione automatica dei canali e andare poi sui canali 100 e 200: chi riuscirà a vedere una schermata blu con la scritta “Test Hevc main 10” non avrà bisogno di comprare un apparecchio ausiliario oppure una nuova TV. Altro metodo è quello di controllare codice e modello della propria TV e verificare che tra le caratteristiche ci sia la compatibilità con il DVB T2.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...