Le canzoni più belle di Gino Paoli

Gino Paoli è uno dei più grandi cantautori di sempre. Tra alti e bassi, ha saputo scrivere alcuni dei pezzi d’amore (e non solo) più belli della nostra storia musicale, diventando uno degli uomini di punta dell’indimenticabile scuola genovese. Ecco quali sono le canzoni che devi ascoltare assolutamente:

  1. Senza fine (1961)
  2. Il cielo in una stanza (1961)
  3. La gatta (1960)
  4. Non andare via (1962)
  5. Due poveri amanti (1962)

Gino Paoli (Monfalcone, 23 settembre 1934) è un cantautore, musicista ed ex politico italiano.

Ha scritto e interpretato brani di vasta popolarità, quali Il cielo in una stanza, La gatta, Che cosa c’è, Senza fine, Sapore di sale, Una lunga storia d’amore, Quattro amici; ha partecipato a 7 edizioni del Festival di Sanremo, l’ultima delle quali nel 2018 in qualità di ospite in coppia con Danilo Rea; ha collaborato con numerosi colleghi alla realizzazione di album e di singoli di successo; ha composto musiche per colonne sonore di film.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...